◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog ◦ blog

zero mail, il mio prossimo obiettivo (cosa faccio per arrivarci)

zero mail, no aspetta, non dico che non voglio più ricevere mail, sarebbe sicuramente più facile della mia missione. zero mail è una rigida gestione della casella di posta per avere nell’inbox il minor numero di mail possibile. questo porta a diminuire il tempo che il cervello dedica alle posta elettronica e a favorire la concentrazione. ovviamente è anche un metodo per tenere in ordine le caselle e conservare solo quelle che servono realmente. hai

continua a leggere

resilienza, il senso di questa parola così abusata

resilienza, quante volte lo hai sentito, quante volte lo hai visto tatuato con caratteri più o meno artistici su instagram. io una marea. ma sai davvero cosa significa? te lo sei mai chiesto? sono convinto che molti credano che la resilienza sia quella forza di resistere agli eventi negativi della vita. ma quella è appunto la resistenza. la resilienza è un’altra cosa. la prima volta che ho sentito questa parola è stata in università, durante

continua a leggere

il mio approccio al minimalismo

il mio avvicinamento al minimalismo è stata una necessità. un modo per mettere un freno al caos. spesso è considerata una moda, qualcosa per cui sentirsi fighi.  per me non è così. ti racconto una storia. nei miei viaggi, che sia una vacanza di pochi giorni o una stagione di 4 mesi, la quantità di cose che mi portavo dietro era sempre esagerata. a maggior ragione perché in stagione indosso la divisa 6 giorni su

continua a leggere

la sfiga ti perseguita? fattene una ragione

la sfiga ti perseguita? te ne capitano di ogni? qualora non lo sapessi la sfiga è un avvenimento imprevisto e spiacevole, di cui non si ha colpa o responsabilità. e con questa frase potrei chiudere l’articolo. “imprevisto”  “non si ha colpa o responsabilità” fattene una ragione, non hai modo di evitare la sfiga. non siamo attrezzati ad affrontare il caso. il cervello umano ragiona cercando scorciatoie che permettono di semplificare i problemi, ma non quelli improvvisi.

continua a leggere

deliveroo, nel futuro un salto nel passato

grosse novità in casa deliveroo. per chi non lo sapesse da novembre oltre alle mille cose che faccio, sono un rider per deliveroo a lecce. per chi non sapesse cosa è deliveroo, sono quelli con lo zaino cubico che ti portano da mangiare a casa, però non lavorano per un solo ristorante o pizzeria ma per tanti diversi.  vabbè, finito di dare spiegazioni a chi non, vi dico quali grossa novità sta arrivando a lecce

continua a leggere

devi avere il giusto mindset, capito o no?

“devi avere il giusto mindset.” “tutto dipende dal tuo mindset.” ma ci cazz è stu mindset? come mi spiegò una volta ely in un brunch a buckingham palace, il mindset è la nostra struttura mentale, il nostro sistema di credenze e convinzioni. la faccio semplice. preferisci pizza o sushi? la risposta è nel tuo mindset. per analizzare tuo mindset hai bisogno di fermarti e fare una profonda analisi per conoscere te stesso. il mindset lo

continua a leggere

diventare freelance è possibile?

da quando mi sono affacciato al digitale, diventare freelance è sempre stata la mia aspirazione (ecco, ho fatto coming out) non per vivere e lavorare in spiaggia sotto una palma, ma per potermi gestire al meglio il mio tempo, scegliere su quali progetti lavorare, in qualunque parte del mondo. certo per diventare freelance la strada è tosta, bisogna lavorare bene su se stessi e nel web, per farsi conoscere.  ma per accelerare ho 5 consigli

continua a leggere

poesia: la nostra paura più profonda

questa poesia, “la nostra paura più profonda” è conosciuta per essere stata declamata da nelson mandela, durante il suo discorso d’insediamento del 1994. però queste parole dalla bocca di nelson non sono mai uscite. in realtà è una poesia di marianne williamson, contenuta nel libro “a return to love” del 1992. la stessa autrice ha tratto questo brano da un corso in miracoli (a course in miracles) testo pubblicato nel 1976 dalla “foundation for inner

continua a leggere

vuoi avere successo nella vita?

vuoi avere successo, nella vita, nello sport, nella tua professione? anche io. e penso che altre milioni di persone. perché ci riescono in pochi? Perché non tutti abbiamo successo? tu lo sai eh? lo sai? basta disperarsi, ho la soluzione. no aspé. troppo guruh. comunque per avere successo devi mixare e potenziare 5 elementi del tuo mindset. per ogni elemento presto ci sarà un articolo dedicato (eh poi non dire che non faccio le cose

continua a leggere